Bergamo_FPA098525
  • 1 Comment

Lo sfruttamento delle acque termali ha in Italia radici antiche. L’itinerario “Benessere e terme nelle province di Begamo e Brescia” si snoda attorno a quattro importanti centri.

Visualizza il percorso

Da S.Omobono Terme a Almenno S.Bartolomeo

L’itinerario parte da S. Omobono Terme (Sant’Omobono Imagna fino al 2004) dove l’attuale complesso termale è costituito dall’ ottocentesca Villa delle Ortensie e dall’adiacente edificio di costituzione moderna. Le acque sulfuree di questo piccolo borgo erano già conosciute in epoche passate per i benefici effetti sulle malattie cutanee.

Il percorso prosegue attraverso la Valle Imagna, caratteristica vallata bergamasca ricca di una fitta vegetazione e attraversata dall’omonimo corso d’acqua, fino al comune di Almenno S. Salvatore. La cittadina sorge sulla riva destra del fiume Brembo dove la Valle Imagna termina per diventare Val Brembana. Di notevole pregio artistico sono il santuario cinquecentesco della Madonna del Castello e la chiesa di S. Giorgio.

Una breve deviazione, prima di giungere a Bergamo, consente di arrivare ad Almenno S. Bartolomeo dove è possibile visitare la Parrocchiale e, soprattutto, la Pieve rurale di S. Tomè (una delle più belle costruzioni romaniche a pianta circolare della Lombardia).

BG_Valimagna_FPA100624

OSTELLO IL SENTIERO

Via Dei Castagni 14
24030 Corna Imagna (BG)

+39 035 85 28 51

info@ostelloilsentiero.it

Da Almenno S.Bartolomeo a Bergamo

Avvicinandosi al capoluogo ci si addentra nella suggestiva cornice del Parco regionale dei Colli di Bergamo, un’area protetta estesa per quasi 5.000 ettari caratterizzata da una notevole eterogeneità paesaggistica (clicca per info).

Il percorso arriva a Bergamo, suddivisa in città bassa (ampiamente e diffusamente sviluppata nella storia recente) e città alta che rappresenta il nucleo antico.

Bergamo bassa, un tempo sede della borghesia mercantile e vivace centro di commerci, offre la possibilità di visitare splendide chiese come S. Bartolomeo (dove è conservata la Madonna col Bambino e santi di Lorenzo Lotto), S. Spirito, S. Bernardino in Pignolo, S. Alessandro in Colonna, e S. Benedetto. Da non perdere una visita al Museo diocesano “Adriano Bernareggi”, alla Galleria d’arte moderna e contemporanea e, soprattutto, all’Accademia Carrara che, per qualità e articolazione culturale, è una delle più ricche raccolte museali d’Italia.

Bergamo alta, racchiusa tra mura cinquecentesche, rappresenta uno splendido esempio di borgo storico perfettamente conservato dove, durante il Medioevo, avevano sede il potere civile e religioso. I monumenti, le chiese, le vie e le piazze degne di nota sono numerose: da Viale Vittorio Emanuele II all’ex convento di S. Agostino; da Via Porta Dipinta alla chiesa di S. Andrea; dalla Rocca (che accoglie il Museo storico di Bergamo) a Via Gombito; da Piazza vecchia al Palazzo della Ragione; da Piazza del Duomo alla basilica di S. Maria Maggiore; dalla cappella Colleoni al Battistero e da Via Colleoni alla cittadella (dove hanno sede il Museo civico di Scienze Naturali e il Museo Archeologico) fino al Viale delle Mura.

BG_Gioventu_FPA098607

NUOVO OSTELLO AIG DI BERGAMO

Via G. Ferraris 1
24123 Bergamo (BG)

+39 035 36 17 24
+39 035 36 17 24
hostelbg@libero.it
BG_Central_FPA098402

CENTRAL HOSTEL

Via A. Ghislanzoni 30
24122 Bergamo (BG)

+39 035 21 13 59
+39 035 41 22 237
staff@centralhostelbg.com
docce

OSTELLO CA’ MATTA – PROSSIMA APERTURA

Via Maresana, 140
24010 Ponteranica (BG)

+39 035 36 29 60
+39 035 41 75 707
info@solcocittaaperta.it

Da Bergamo a Lovere

Lasciata Bergamo e attraversata Seriate, si entra nella Val Calepio dove si incontra il borgo agricolo di Costa di Mezzate e il suo castello Camozzi-Vertova.

Prima di giungere a Trescore, l’itinerario attraversa Carrobbio degli Angeli, anch’esso dominato da un antico castello conosciuto con il nome di Castello degli Angeli.

A soli 5 km di distanza si trova Trescore Balneario, antico centro termale, conosciuto fin dal ‘400 per le proprietà delle sue sorgenti fredde salso-sulfuree. Il moderno stabilimento termale è circondato da un vasto parco di piante secolari; oltre alle cure termali a Trescore è possibile visitare l’oratorio di S. Barbara al cui interno sono custoditi stupendi affreschi di Lorenzo Lotto.

Il percorso riprende attraversando la Val Cavallina e transitando da alcuni paesi come Borgo di Terzo (distrutto da Federico Barbarossa nel 1168), e Casazza prima di giungere al Lago di Endine, interessante soprattutto dal punto di vista naturalistico.

Lasciato il lago, si arriva a Lovere (appartenente alla rete dei “Borghi più belli d’Italia”), antico paese fortificato oggi importante centro turistico e industriale. Da non perdere la Galleria dell’Accademia Tadini, che si affaccia sul Lago d’Iseo, la chiesa di S. Giorgio e la chiesa di S. Maria in Valvendra.

BG_Central_FPA098402

CENTRAL HOSTEL

Via A. Ghislanzoni 30
24122 Bergamo (BG)

+39 035 21 13 59
+39 035 41 22 237
staff@centralhostelbg.com
BG_Gioventu_FPA098607

NUOVO OSTELLO AIG DI BERGAMO

Via G. Ferraris 1
24123 Bergamo (BG)

+39 035 36 17 24
+39 035 36 17 24
hostelbg@libero.it
ostellodelletrecorone_A

OSTELLO DELLE TRE CORONE

Via Giuseppe Mazzini 28
24069 Trescore Balneario (BG)

+39 035 94 91 633
+39 035 94 10 50
info@ostellodelletrecorone.it
vistadallafinestredellestanze4 (2)

OSTELLO DEL PORTO

Via Giorgio Paglia 70
24065 Lovere (BG)

039 035 98 35 29

ostellodelporto@libero.it
bar La Ripa Hostel (1)

LA RIPA HOSTEL

Via Ripa, 12
24021 Albino (BG)

+39 347 08 67 043
+39 035 755003
info@laripahostel.com
camera 2

OSTELLO BAITA VALLE AZZURRA

Via Valzurio, 9
24020 Oltressenda Alta (BG)

+39 0346 28 193
+39 0346 28 193
info@baitavalleazzurra.it
P1030218 (FILEminimizer)

OSTELLO ACERBIS

Via Lacca 11 - Fraz. Olera
24022 Alzano Lombardo (BG)

+39 347 76 88 863

info@ostellodiolera.it
more

Da Lovere a Angolo Terme

Lasciato il Lago d’Iseo, l’itinerario prosegue alla volta di Darfo Boario Terme. Nel territorio bresciano, sulle sponde del fiume Oglio e all’inizio della Valcamonica questo centro termale divenne famoso dopo che Alessandro Manzoni la elogiò in una lettera. Lo stabilimento, ampliato e reso moderno a più riprese nel corso degli anni, è inserito nei 14 ettari del Parco delle fonti. Di interesse turistico sono Casa parrocchiale, Casa Fiorini, Palazzo Cemmi e il ponte sull’Oglio che unisce Darfo a Boario.

L’itinerario si conclude ad Angolo Terme dove il locale stabilimento termale sfrutta le acque di due fonti denominate “Nuova” e “S. Silvestro”.

012 - Copia

OSTELLO ANGOLO DA SCOPRIRE

Via Bregno, 1
25040 Angolo Terme (Fraz. Mazzunno) (BS)

+39 0364 54 80 12

info@angolodascoprire.it
vistadallafinestredellestanze4 (2)

OSTELLO DEL PORTO

Via Giorgio Paglia 70
24065 Lovere (BG)

039 035 98 35 29

ostellodelporto@libero.it
bg_colere

OSTELLO 4 MATTE

Via del Camposanto, 7
24020 Colere (BG)

+39 328 56 69 214

parrocchiacolere@pec.it
lato sud piani superiori

OLIMPIC HOSTEL

Via della Costa, 14
24020 Schilpario (BG)

+39 348 26 50 651
+39 346 55 044
ostello@studiopiziomarco.com
more