CR_MN
  • 1 Comment
  • In bici

L’itinerario si sviluppa nella parte sud-est della Lombardia, nell’area compresa tra le province di Cremona e Mantova più prossima al fiume Po. Questa zona, intensamente coltivata grazie alla sua ampia disponibilità d’acqua (oltre che dal Po il territorio è caratterizzato anche per la presenza dei fiumi Mincio e Oglio), è conosciuta per la sua storia e per le testimonianze artistico-culturali.

Visualizza il percorso

Da Cremona a Casalmaggiore

L’itinerario prende il via da Cremona, città di fondazione romana, che conserva un centro storico di notevole valore artistico (si veda a questo proposito la Piazza del Comune sulla quale si affacciano il Torrazzo, il Duomo, il Battistero, la Loggia dei Militi e il Palazzo comunale) e produzioni gastronomiche famose e apprezzate in tutto il mondo (tra le tante il torrone).

Stratificata e antica tradizione, poi, è quella che lega Cremona al mondo della musica e, in particolare, alla produzione di violini, come gli Stradivari, di grandissimo e riconosciuto valore mondiale.

Tutt’oggi la liuteria rappresenta per Cremona un elemento di forte attrazione culturale e turistica diffusamente radicato tramite una fitta rete di artigiani (clicca per info).

Proprio per raccontare la storia dello strumento è in corso di realizzazione in città il Museo del Violino (clicca per info). Agli appassionati di musica, inoltre, è dedicata la fiera “Mondo Musica” che ogni anno, nel mese di settembre, anima Cremona (clicca per info).

Lasciata la città, il percorso prosegue transitando da Castelponzone, frazione del Comune di Scandolara Ravara inserita tra “I borghi più belli d’Italia”, prima di giungere a Casalmaggiore.

Località considerata strategica durante l’epoca delle Signorie, Casalmaggiore merita una visita per la centralissima piazza Garibaldi, sulla quale si affacciano il palazzo comunale e il Duomo. Si segnala inoltre l’interessante Museo del Bijou (clicca per info).

CIMG3874

OSTELLO LA CANONICA

Via Chiesa, 3
26045 Motta Baluffi Loc. Solarolo Monestarolo (CR)

+39 0375 96 90 13
+39 0375 96 90 13
info@ostellolacanonica.it
ostello_stanza tripla1

OSTELLO L’ARCHETTO

Via Brescia, 9
26100 Cremona (CR)

+39 0372 80 77 55

info@ostellocremona.com
IMG_4001

OSTELLO BREDA

Via Breda Azzolini, 7/B
26036 Rivarolo del Re ed Uniti (CR)

+39 0375 53 51 87
+39 0375 53 51 87
ostellobreda@mail.com
castello

OSTELLO CASTELLO MINA DELLA SCALA

Via Montale 2/10
26030 Casteldidone (CR)

+39 0375 31 12 13
+39 0375 31 12 13
ostellocastellominadellascala@gmail.com
more

Da Casalmaggiore a Mantova

Percorrendo altri 8 km si giunge a Sabbioneta , esempio riuscito di città ideale inserita nella Lista del patrimonio dell’Umanità dell’Unesco e insignita dalla “Bandiera Arancione” del Touring Club Italiano. Realizzato grazie alla volontà di Vespasiano Gonzaga, questo piccolo borgo subì numerose modifiche nel corso degli anni (la costruzione della cinta muraria e del Palazzo Ducale ne sono un esempio) fino alla decadenza avvenuta in seguito alla morte del principe.

L’itinerario, prima di giungere a Mantova, attraversa Rivarolo Mantovano (centro rinascimentale anch’esso voluto da Vespasiano Gonzaga) e Bozzolo (una delle antiche “piccole capitali” gonzaghesche).

Mantova ha nel tempo sviluppato un forte legame con le acque del Mincio riuscendo, grazie a un’imponente opera ingegneristica, a convertirle da causa di periodici allagamenti a elemento di difesa naturale. La città, resa uno storico gioiello dalla dominazione dei Gonzaga, è oggi un importante punto di riferimento per l’economia agricola della zona, oltre che un rilevante polo attrattore di turismo culturale.

Inserita nella Lista del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco insieme a Sabbioneta, Mantova custodisce un notevole numero di beni storico-artistici di primissima importanza come: il Duomo; il Teatro Scientifico Bibiena; la Chiesa di S. Andrea; il Museo diocesano “Francesco Gonzaga”; la chiesa di S. Sebastiano e soprattutto Palazzo Te, Palazzo Ducale e la casa del Mantegna.

Negli ultimi anni la città si è distinta per l’organizzazione di manifestazioni di successo tra cui spicca il “Festivaletteratura” che si svolge, dal 1996, nel mese di settembre di ogni anno. Durante la manifestazione, che dura cinque giorni, si svolgono una serie di incontri letterari, eventi culturali, reading di poesia e spettacoli teatrali cui partecipano scrittori e artisti, dagli emergenti ai più famosi (clicca per info).

 

ostello_stanza tripla1

OSTELLO L’ARCHETTO

Via Brescia, 9
26100 Cremona (CR)

+39 0372 80 77 55

info@ostellocremona.com
CIMG3874

OSTELLO LA CANONICA

Via Chiesa, 3
26045 Motta Baluffi Loc. Solarolo Monestarolo (CR)

+39 0375 96 90 13
+39 0375 96 90 13
info@ostellolacanonica.it
FPA101664

OSTELLO DEL MINCIO

Via Porto 23/25
46040 Rivalta Sul Mincio (MN)

+39 0376 65 39 24
+39 0376 65 33 40
info@ostellodelmincio.it
IMG_4227

OSTELLO BORTOLINO

Via al Ponte, 4
46019 Viadana (MN)

+39 0375 78 58 79

info@ostellobortolino.it
DSCN2000

OSTELLO ORIZZONTI VERDI S.S.

Via Arginello Foggia, 16/17
46030 Villastrada di Dosolo (MN)

+39 0375 83 80 098
+39 0375 83 80 098
ostellorizzontiverdi@libero.it
SONY DSC

OSTELLO DEI CONCARI

Via Nino Bixio, 10
46031 Bagnolo San Vito (MN)

+39 0376 15 90 315
+39 0376 15 90 316
info@ostellodeiconcari.com
more

Da Mantova a San Benedetto Po

Lasciata Mantova l’itinerario punta nuovamente verso il Po, oltrepassandolo a Borgoforte, prima giungere quindi a Gonzaga città che diede i natali alla famiglia Corradi la quale, dopo aver conquistato il potere a Mantova, cambiò il proprio nome in quello originario del paese. Le più antiche sopravvenienze storiche oggi visibili sono due torri quattrocentesche dell’antico castello e la parrocchiale di S. Benedetto.

L’itinerario si conclude a San Benedetto Po, uno dei “Borghi più belli d’Italia” e sviluppatasi intorno all’imponente complesso dell’Abbazia di Polirone. L’abbazia, che deve il suo nome ai fiumi Po e Lirone, ha svolto per secoli un ruolo di primo piano per la bonifica e lo sviluppo agricolo dell’intera regione. Durante questo lungo periodo di tempo l’abbazia ha vissuto un’alternanza di momenti di decadenza e di rinascita che hanno comportato numerose modifiche edilizie. Da non perdere la visita alla Basilica di S. Benedetto e all’attiguo monastero.

FPA101664

OSTELLO DEL MINCIO

Via Porto 23/25
46040 Rivalta Sul Mincio (MN)

+39 0376 65 39 24
+39 0376 65 33 40
info@ostellodelmincio.it
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OSTELLO CA’ MALEONTE

Via del Parco, 1
46023 Palidano di Gonzaga (MN)

+39 335 52 92 604
+39 0376 643691
ostello@centrocamaleonte.it
SONY DSC

OSTELLO DEI CONCARI

Via Nino Bixio, 10
46031 Bagnolo San Vito (MN)

+39 0376 15 90 315
+39 0376 15 90 316
info@ostellodeiconcari.com